I fincipit sull’agenda Comix

Con l’estate ormai alle porte, siamo lieti di annunciarvi che i fincipit hanno colonizzato, per il terzo anno consecutivo, le mitiche pagine dell’agendona più pazza del mondo! Per la Comix 2010 abbiamo scelto i proverbi rotti, ovvero la rivisitazione in chiave surreale dei detti popolari più o meno noti. Qualche esempio nuovo nuovo, per capirci meglio:

Erba cattiva, si cambia pusher

Una rondine non fa granché saziare

Se son rose fa’ che siano dispari

A lavare la testa all’asino, il parrucchiere può applicare un sovrapprezzo

Il fine giustifica i documenti Word

Si dice il peccato, ma niente intercettazioni

“Buon sangue, non menta”
(Dracula al bar)

La nostra tradizione è piena di modi di dire da stravolgere: vi è venuto in mente qualcosa? Avanti, sbizzarritevi nei commenti!

Sempre cara mi fu quest’ernia al colon

Sempre cara mi fu quest'ernia al colonVoi non ci crederete, ma se dobbiamo dar credito a un piccolo sondaggio che abbiamo fatto tra di noi, questo qua è il libro più importante della nostra vita (finora) e sempre secondo noi, che siam gente non coinvolta quindi assolutamente imparziale, anche voi dovreste leggere questo libro, o per lo meno comprarlo.

Sempre cara mi fu quest’ernia al colon – il libro dei fincipit è in libreria da oggi (23 ottobre 2007) nella Biblioteca Umoristica Mondadori, duecentoquattordici pagine di fincipit che siamo certi vi divertiranno, vi faranno innamorare, vi renderanno più belli.

Lo abbiamo curato noi, Alessandro e Stefano, con il prezioso contributo di una larga parte della Rete italiana. Costa 13 euro, ma se volete un’opinione, li vale tutti.